Taranto, ma che figura!

Stilata la classifica delle città più vivibili d’Italia. Taranto al penultimo posto.

Tempo di bilanci per le #città d’#Italia! E, ancora una volta, il Nord afferma il suo primato come grado di vivibilità . Mentre il #Sud affonda nell’onta del superficiale( se non inesistente) senso civico del rispetto.

Rispetto per le regole di vita e  di giustizia.

Amaro e splendido Sud

A rendere pubblica questa classifica( ignominiosa specie per le ultime due città: Taranto al 109° posto e Caserta all’ultimo) è stato il Sole24ore, che, come ogni anno, monitora i vari aspetti delle consuetudini e del sistema  di vita delle città italiane, oltrechè dell’ambiente.

La logica del potere

Ambiente,  servizi,  giustizia e sicurezza, cultura e tempo libero sono stati oggetto di attenta indagine e i cittadini di ogni dove hanno potuto esprimere le proprie opinioni, votando i vari aspetti della qualità della vita nelle diverse città d’Italia.

Povero Sud

E purtroppo il nostro amato e bellissimo Sud è risultato invivibile.

Sarà per i mille rumori e schiamazzi di un traffico selvaggiamente indisciplinato, sarà per l’atavica consuetudine della superficialità lavorativa o per quel silenzio omertoso che copre i misfatti dell’Amministrazione pubblica, della Giustizia o della sicurezza.

Sarà per quelle strade ricoperte da carte, bottiglie e escrementi di animali, ma le splendide architetture e la storia del nostro Meridione sono state offuscate e dimenticate.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Viva il Nord

E così lo splendore del sole in un cielo terso e incontaminato da gas letali, che irradia i fantastici paesaggi alpini, ha avuto la meglio e Bolzano, perla del Nord, è risultata nuovamente al primo posto.

Magia di Bolzano

La città, in cui tutto riluce e i cittadini vivono la loro quotidianità scandita dal rispetto delle regole, è balzata sul podio nazionale.

Ma, se può essere di conforto, anche la nostra città, Taranto, ha il suo primato: quello di aver sfiorato la maglia nera di questa spietata classifica!

Il pianto delle sirene

#IrmaSaracino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *